I miei Progetti e le mie Mostre - La produzione fotografica di Giorgio Gagliardo

Vai ai contenuti

Menu principale:

I miei Progetti e le mie Mostre

Progetti e servizi

“VOLTI   DI   DONNA”


Con questo progetto, si vuole maggiormente mettere in risalto la figura femminile presente in tutti i campi, ma ancora non molto valorizzata come la si dovrebbe.
Attualmente in tutti i campi è ancora raro vedere delle donne al vertice di qualche ente, primari, presidenti degli ordini degli avvocati, ingegneri, medici ecc.

“ LA NATURA    COME    ARTE”

Con questo progetto l’autore intende richiamare l’attenzione sulla natura e sul suo rispetto.La natura va rispettata e tutelata come allo stesso modo vanno tutelate e rispettate le opere d’arte.Queste foto sono una raccolta tra Roma dove l’autore vive e la Toscana seconda regione di adozione che sembra rivelargli tutti i suoi misteri e segreti. Il titolo di questo progetto è stato dato proprio vedendo con molta attenzione le foto che più che foto sembravano dei dipinti.

“IMMIGRATI   E   BARBONI”

I barboni chi sono?Questa potrebbe essere una delle tante domande che la gente si pone e perché vivono così?Per questa seconda domanda, si possono dare tante risposte.La risposta alla seconda domanda è che può essere stata una loro scelta di vivere liberi senza una regola ben precisa.Possono però essere anche delle persone che sono state abbandonate dalla famiglia, ex tossici, o ex ricoverati degli ospedali psichiatrici usciti dopo l’approvazione della legge Basaglia, più conosciuta come la legge 180/80.

GLI  ARTIGIANI  AL  LAVORO  NELLE  LORO  BOTTEGHE

Con questo progetto l’autore vuole richiamare l’attenzione sulla situazione dell’artigianato in Italia ed in modo particolare nelle grandi città.Non è un caso che alcune figure artigianali stiano sparendo perché non vi è il ricambio generazionale.Per evitare questo basterebbe riconoscere le botteghe artigianali come scuole d’artigianato e incentivando i giovani ad andare ad imparare una professione.Così facendo si ridurrebbe di due terzi la disoccupazione e si eviterebbe la scomparsa d’alcune figure che in determinati campi sono basilari.

PASSEGGIANDO   PER   ROMA

La mostra è frutto di un’ampia selezione d’immagini scattate nella capitale in vari momenti della giornata e in determinati periodi dell’anno, mettendo così in risalto alcuni luoghi della città non conosciuti da tutti.
Passeggiando per Roma è la mia prima personale.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu